Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles 
bandiera italiana
Logotipo degli Istituti Italiani di Cultura: metà della scultura "sfera grande" di Pomodoro su campo rossoImmagine del dipinto "la città ideale" attribuita a Luciano Laurana e conservato nel Palazzo Ducale di Urbino.
français | Nederlands | novità |

Per iscriverti o cancellarti dalla Newsletter dell'Istituto scrivi il tuo indirizzo e-mail

Per iscriverti alla nuova newsletter  contatta  iicbruxelles@esteri.it
- Benvenuti in Italia - link esterno: si apre in una nuova finestra Ministero degli Affari Esteri - link esterno: sia apre in una nuova finestra Governo Italiano - link esterno: si apre in una nuova finestra Ministero Beni Culturali - link esterno: si apre in una nuova finestraUNESCO Italia - link esterno: si apre in una nuova finestra

   

-------------------------- 

--------------------------

- fine della colonna sinistra
  -

- Sicilia! 17 - 30 maggio 2016, cinema, letteratura, musica, teatro .



Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles
38, rue de Livourne
1000 Bruxelles

Tel. +32/2/533.27.20
Fax. +32/2/534.62.92
e-mail iicbruxelles@esteri.it  

Lun - ven: ore 9.30 - 13.00 / 14.00 - 17.00 


Corsi intensivi d'italiano dal 27 giugno al 15 luglio >>>
Corso intensivo di L’italiano nel diritto e nella politica dal 4 al 15 luglio.

I grandi temi del dibattito culturale contemporaneo sono al centro del programma della prossima primavera, da marzo a giugno: quale immagine del nostro Paese il Made in Italy propone al mondo ? (22 marzo, con Daniele Balicco e molti altri) ; come l’architettura affronta la sfida dello « sviluppo sostenibile » (13 aprile, con il celebre architetto Mario Cucinella) ; come potrà l’Europa reggere il confronto con l’Asia ? (20 aprile, con lo storico Gianmaria Piccinelli) ; come evolverà la nuova società digitale ? (il 12 maggio, con il filosofo della scienza Telmo Pievani)...
Dopo gli incontri di aprile con Silvio Perrella e Ascanio Celestini, maggio si aprirà
con una grande mostra su Primo Levi a Liegi, promossa e voluta dal nostro Istituto, e proseguirà con un programma speciale dedicato alla Sicilia: un eccezionale concerto dei fratelli Mancuso; due spettacoli teatrali di altissimo livello, Lampedusa beach di Lina Prosa (dal Teatro « Biondo » di Palermo) e interpretato dall'attrice Elisa Lucarelli, e Nunzio di e con Spiro Scimone, uno degli autori italiani di teatro più apprezzati oggi nel mondo.
A giugno, infine, con la presentazione del libro di Paolo Di Stefano, La catastròfa, prendono avvio le manifestazioni in occasione del 70° anniversario degli accordi sull’immigrazione e del 60° anniversario delle strage di Marcinelle.

Paolo Grossi

-

in primo piano-

Cinema

-Sicilia! - Film

lunedì 30 maggio 2016

Sicilia! - Film "Belluscone" (2014) di Franco Maresco

Il film che avrebbe voluto raccontare il rapporto unico tra Berlusconi e la Sicilia, attraverso le disavventure dell'impresario palermitano di cantanti neomelodici, organizzatore di feste di piazza, Ciccio Mira – imperterrito sostenitore di Berlusconi >>>

Letteratura

-Presentazione libro

martedì 31 maggio 2016

Presentazione libro "La catastròfa. Marcinelle 8 agosto 1956" (2011) di Paolo Di Stefano

Marcinelle, Belgio, 8 agosto 1956, la Catastròfa (nell'espressione metà dialetto metà francese) è l'incendio scoppiato a 975 metri sottoterra in una miniera del distretto carbonifero di Charleroi. Il messaggio più scomodo che viene, in queste pagine, >>>

Cinema

-Film

mercoledì 1 giugno 2016

Film "Déjà s’envole la fleur maigre" (1960) di Paul Meyer in versione restaurata

In presenza dell’ambasciatore d’Italia Vincenzo Grassi e della figlia del regista Claire Meyer.Borinage, 1959. Due storie in parallelo: da un lato, quella dell’arrivo di una famiglia sarda, il primo giorno di scuola dei bambini, le domeniche di riposo, >>>

Teatro

-Gian Burrasca, Franti e Pinocchio contro tutti di Luisella Suberni Piccoli

sabato 25 giugno 2016

Gian Burrasca, Franti e Pinocchio contro tutti di Luisella Suberni Piccoli

Quando la storia d’Italia e la letteratura per l’infanzia si incontrano. Gian Burrasca, Franti e Pinocchio sono messi a confronto con la società italiana di fine ‘800 - inizio ‘900 in una pièce divertente, in cui birbonate e ingenuità fanno da contrappunto >>>

 

< Calendario degli eventi >

-

Link | Mappa | Note Legali | Credits