Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_bruxelles

"Il dio dell’I-Ching". Incontro con Isaia Iannaccone e concerto di musica medievale

Data:

26/09/2017


Bruxelles. In uno spiazzo della Forêt des Soignes, viene ritrovato il direttore della Europe International School, decapitato e con le dita mozzate. Nel contempo, il professor Matteo d'Ortica, sinologo napoletano che vive nella capitale belga, studia un antichissimo documento cinese: le analogie tra l'efferato delitto e ciò che è raccontato nel documento, sono evidenti e raccapriccianti. Di lì a poco il professor D'Ortica, assieme alla giovane figlia del direttore assassinato, sarà suo malgrado coinvolto nelle indagini e costretto a vivere giorni d'incubo fra il pericolo di essere anch'egli ucciso e l'incontro con il dio dell'I-Ching, un essere inquietante dagli aspetti soprannaturali, che sembra conoscere e volere indicare il nome dell'assassino.

Intervengono: Isaia Iannaccone e Alberto Romagnoli

Con la collaborazione di Piolalibri che, per la durata dell'incontro, sarà presente con i libri dell’autore.

La presentazione del libro sarà accompagnata da un concerto di musica medievale italiana. Scaricate qui il programma.

Con l'Ensemble Trianna de l’Académie de Woluwe-Saint-Lambert, diretto da Thomas Baeté, e con la partecipazione di Pi Chung Wu (soprano).

Prenotazione obbligatoria >>>

Informazioni

Data: Mar 26 Set 2017

Orario: Alle 19:00

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura

Ingresso : Libero


Luogo:

Bruxelles, Istituto Italiano di Cultura

1625