Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_bruxelles

Concerto Jazz in occasione della pubblicazione dell’ultimo disco di Letizia Onorati "Notes and words"

Data:

16/02/2018


Concerto Jazz in occasione della pubblicazione dell’ultimo disco di Letizia Onorati

Album Notes and Words: I 9 brani inediti sono composti e arrangiati da Paolo Di Sabatino (sua anche la rielaborazione dei 3 standard che completano il lavoro), vero e proprio “regista” del lavoro realizzato.

Il progetto è impreziosito dalla partecipazione di musicisti di prim’ordine. Oltre a Paolo Di Sabatino al pianoforte, sono parte della band: Flavio Boltro alla tromba, Max Ionata al sax, Giovanna Famulari al violoncello, Daniele Mencarelli al basso elettrico e contrabbasso, Glauco Di Sabatino alla batteria e Bruno Marcozzi alle percussioni. Special guest il notissimo crooner newyorkese Sachal Vasandani

Letizia Onorati è una cantante leccese. La sua passione per la musica inizia sin da piccola nella scuola di canto di Elisabetta Guido. Ha studiato con importanti esponenti del panorama jazz nazionale e internazionale. Ha collaborato/ studiato con Roberta Gamberini, Tia Architto e Barbara Errico, Rachel Gould, Mark Sherman, Bob Stoloff e da oltre due anni studia canto Jazz con la Lady del Jazz Italiano: Tiziana Ghiglioni.

Paolo Di Sabatino, pianista, compositore e arrangiatore. E’ direttore del Dipartimento jazz del Conservatorio dell’Aquila. Ha partecipato a numerose trasmissioni radio-televisive e si è esibito nei maggiori festival internazionali in Italia e all’estero ( USA, Argentina, Brasile, Giappone, Russia, ecc.). Viene considerato dalla stampa specializzata tra i primissimi pianisti e compositori jazz Italiani ed Europei.

Prenotazione obbligatoria >>>

Informazioni

Data: Ven 16 Feb 2018

Orario: Dalle 19:00 alle 21:00

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles

In collaborazione con : BEIT LIVE

Ingresso : a pagamento


Luogo:

Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles

1693